Le dimensioni contano? Questa domanda è stata oggetto di dibattiti, discussioni, controversie e complessi. La dimensione del pene può condizionare il godimento delle nostre relazioni sessuali? In questo articolo affronteremo l’argomento “Quanto è lungo un pene normale” e se è veramente importante la questione.

Di fronte alle polemiche, c’è un detto che risolve tutto: non importa la dimensione ma come lo usi. Frase saggia e molto illuminante. Ma la verità è che la tecnica non è l’unica cosa che influenza quando si tratta di buon sesso.

Lo spessore del pene è anche importante, per fare in modo che la penetrazione sia più piacevole e si generi l’attrito che, alla fine provoca l’orgasmo sia maschile che femminile. 

Quanto è lungo un pene normale?

La dimensione varia in base alla razza, ma la dimensione media di un pene normale in uno stato di erezione dovrebbe essere tra i 12 e i 15 centimetri

Se il pene supera i 15 centimetri di lunghezza, potrebbe essere considerato grande ma quando raggiunge i 19 centimetri o più, stiamo già parlando di un “dotato”, come quelli che sembrano fantastici nei film porno, ma problematici nella vita reale.

Come misurare il pene?

La prima cosa che dovresti sapere è che per calcolare le dimensioni e lo spessore del tuo pene, deve essere completamente eretto.

Dopodiche’ prendi un righello per misurare la lunghezza ed ottenere un risultato molto più affidabile, poichè il nastro di misurazione può causare un errore a causa della curvatura o di qualsiasi movimento.

Sostieni il righello sulla pancia, la misurazione inizia alla base del pene, quindi è importante che il righello o il metro sia il più vicino possibile ad esso. La lunghezza del pene viene misurata dalla base fino alla punta.

Nota: Non iniziare a misurare il pene dallo scroto

Ma la lunghezza non è tutto! Per molte donne è più importante lo spessore, poiche’ garantisce più contatto ed attrito con le pareti della vagina.

Per eseguire questa misurazione è necessario utilizzare un nastro di misurazione. Con il pene eretto circonda la base con il nastro ed il risultato in centimetri deve essere diviso per 3,14, per ottenere il diametro del pene.

Quindi, quanto importa la dimensione del pene?

Certamente la tecnica e lo spessore sono essenziali affinché il sesso sia piacevole. Sappi, però, che nelle donne, la maggior parte delle sensazioni si verificano nei primi 10 centimetri della vagina

Quindi, alla domanda, la risposta è: “No, non importa“.

Dimensione media dei peni per paese

Paesi con il pene più grande

  • Congo: 17,93 cm.
  • Ecuador: 17,77 cm.
  • Ghana: 17,31 cm.
  • Venezuela e Colombia: 17,03 cm.
  • Libano: 16,82 cm.

Paesi con il pene più piccolo

  • Corea del Nord e Corea del Sud: 9.66 cm.
  • Cambogia: 10,04 cm.
  • Thailandia: 10,16 cm.
  • India: 10,24 cm.
  • Birmania: 10,7 cm.

Ti potrebbe interessare:

Categorie: Per Lui

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *