Lo Shibari o Kinbaku è un’arte giapponese che prevede la legatura del corpo usando corde di fibre naturali e seguendo precise tecniche e linee estetiche. A differenza del Bondage, chi pratica lo Shibari vuole ottenere un’estetica concreta attraverso nodi stilizzati.

Questa pratica antica nasce come metodo di tortura e umiliazione praticato dai guerrieri samurai, che immobilizzavano i prigionieri con corde di canapa e iuta.

shibari-arte-giapponese

Oggi il termine è diventato comune in tutto il mondo e viene visto più uno scambio di potere che si manifesta attraverso l’uso delle corde. 
La persona che lega ( noto come il Rigger ) limita i movimenti del partner ( noto come modello ) in base alle reazioni emotive e fisiche osservate.

I devoti Shibari apprezzano il modo in cui i disegni elaborati della corda e la struttura robusta del materiale contrastano con la pelle liscia e le sue curve naturali. 
Alcuni hanno paragonato il Modello ad una tela e il Rigger ad un artista che usa la corda al posto del pennello e della vernice.

Corde e nodi Shibari sono anche strategicamente posizionati per stimolare i punti di agopuntura, in modo da stimolare il rilassamento e l’energia sessuale.

shibari-Kinbaku

Una volta raggiunta l’immobilità, il Modello riceve massaggi erotici, sesso orale o subisce la penetrazione, il che porta a concentrarsi quasi esclusivamente sul piacere che si riceve.

La pratica e la cultura dei legami erotici ebbe uno sviluppo notevole nel mondo erotico tanto che alcuni professionisti dello Shibari divennero delle celebrità.
Tuttavia, per godersi a pieno la pratica non è necessario raggiungere alti livelli, infatti le versioni “casalinghe” sono sufficienti per ravvivare le relazioni di coppia.

Prima di iniziare è bene comunque osservare delle precise raccomandazioni; ad esempio se i nodi sono troppo stretti possono causare delle lesioni e nella peggiore delle ipotesi viene ostruita la circolazione sanguigna e causare svenimenti. 
Si consiglia di evitare di legare il collo o le articolazioni, utilizzare materiali flessibili e morbidi a contatto con la pelle, fermare l’attività se si verificano crampi o vertigini. Infine, tieni sempre a portata di mano delle forbici per tagliare rapidamente le corde in caso di emergenza.

Benefici dello Shibari

L’arte giapponese della legatura viene svolta secondo tecniche e limiti ben definiti dalla coppia. Viene praticata per lo più da coppie consolidate che vogliono aggiungere stimoli sessuali diversi.

Gli effetti sono sia fisici che psichici. Quello fisico è generato dalla pressione delle corde sulle zone erogene. Gli effetti psichici sono forti e contraddittori: sentirsi impotenti ma allo stesso tempo rilassati e sicuri.

legami-coppia

I tradizionalisti affermano che la pratica dello Shibari possa stimolare il flusso e il trasferimento di energia del Ki. Durante la sessione è possibile che il Modello entri in uno stato di trance man mano che le endorfine e altri livelli ormonali aumentano. 
Il termine “ubriaco di corda” è stato usato per descrivere lo stato di un modello che si riprende da una sessione di Shibari.

Nodi per principianti

A questo punto ti starai chiedendo: ok, ma come inizio? Come posso imparare a fare i primi nodi? Ecco, qui sotto abbiamo pensato di inserire alcuni video sui nodi più comuni che puoi sperimentare da subito.

Nodo Single column tie: è la legatura per bloccare polsi o caviglie

Nodo Double column tie: si usa per legare due polsi, due caviglie o polso o caviglia

Nodo Hishi: è la legatura del busto, un pò più complessa


Potrebbe interessarti:


0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *