Guida su come fare un massaggio erotico utilizzando le varie tecniche e i prodotti migliori per rendere l’esperienza indimenticabile.


Se la tua vita sessuale ha bisogno di una spinta, l’arte del messaggio erotico o sensuale può farti vivere un’esperienza travolgente e indimenticabile. Molti lo usano come tecnica di seduzione, mentre le coppie consolidate lo incorporano come gioco sessuale per aumentare la passione e il desiderio.

Il massaggio erotico può essere usato come preliminare, come parte integrante del rapporto sessuale o come atto finale.

Con i nostri suggerimenti scoprirai finalmente come fare un buon massaggio erotico per rinvigorire i tuoi rapporti sessuali.

Prima regola: crea l’ambiente adatto

Innanzitutto devi creare un ambiente rilassante, un po’ come se fosse fuori dal mondo. La stanza deve avere la giusta temperatura, scegli delle candele con aromi rilassanti per creare un atmosfera calda e accogliente ( consigliamo la linea Heart & Home in cera di soia 100 % naturali ).

Usa un comodo lettino da massaggio ( magari riscaldato con una coperta termica ), abbandona le distrazioni spegnendo lo smartphone e liberati di tutti gli accessori come orologi e bracciali.

Seconda regola: usa i prodotti giusti

Gli oli da massaggio sono essenziali per consentire la scioltezza delle manovre ma, nel caso del massaggio erotico, è meglio puntare su un gel lubrificante che abbia sia la funzione di facilitare lo scorrimento che di lubrificare le zone intime.

E’ il caso, ad esempio, di Excite Gel: lubrificante dagli estratti 100 % naturali di Guaranà e Damiana, dalle proprietà afrodisiache. Con questa formula dermatologicamente testata, regalerai intensi momenti di piacere e combinerai il suo effetto nutritivo sulla pelle.

Se ami gli oli scegli sempre i prodotti naturali. L’olio di cocco biologico puoi riscaldarlo e utilizzarlo per i tuoi massaggi erotici.

bruciatore di oli essenziali
Scopri su Amazon

Questo kit è formato da due bruciatori che puoi sfruttare per riscaldare l’olio e per fondere le cere profumate.

Massaggio erotico: da dove comincio?

Prima di iniziare a massaggiare il partner ricordati di sfregare le mani per riscaldarle e di non staccarle mai dal corpo durante le manovre.
Ad esempio, se devi ungerle lascia sempre una mano a contatto con la pelle e con l’altra prendi l’olio caldo o il gel.

Una volta iniziato devi lavorare lentamente ogni zona del corpo, partendo dalla periferia ( la testa, il collo e le spalle sono un ottimo inizio, in quanto rappresentano le aree dove si accumula maggiore tensione ) fino ad arrivare alle zone intime.

La delicatezza e i movimenti lenti sono essenziali per garantire risultati ottimali. Un trucco è quello di esercitare una lieve pressione con i pollici sui paravertebrali, dal collo fino ai glutei. Una volta arrivati giù, estendi le mani lungo i fianchi e risali. Puoi ripetere i movimenti per 3-4 volte.

massaggio-erotico-sensuale

La stessa tecnica la userai invertendo il punto di partenza, ossia dal tallone fino ai glutei ( sali dal lato interno della gamba e scendi dal lato esterno ). I movimenti devono essere più fluidi possibili come se stessi disegnando armoniosamente tutte le forme del corpo. Ricordati di non essere frettoloso e osserva attentamente le reazioni del partner.

Non tralasciare i piedi!

Lo sai che i piedi sono ricchi di terminazioni nervose? Un buon massaggio permette di stimolare riflessivamente gli organi sessuali, procurando piacere extra.

Il punto di forza del massaggio erotico

Il massaggio erotico deve naturalmente culminare con la stimolazione genitale. Se stai massaggiando un uomo, usa l’olio o il gel per massaggiare il bacino, per poi finire sullo scroto risalendo verso il pene. La zona più sensibile del pene è la base del glande in cui dovrai giocarci con movimenti circolari. Per farlo impazzire combina anche la punta della lingua.

Se invece stai massaggiando una donna, dovrai preoccuparti di stimolare delicatamente tutte le aree della vulva, soffermandoti sul clitoride e localizzando successivamente il punto G.

In questo caso potrai aiutarti con questi articoli:

Il più delle volte il massaggio erotico fa parte di una serie di preliminari che introducono il rapporto sessuale vero e proprio. Per questo motivo è un ottimo rimedio per le donne che non riescono a raggiungere l’orgasmo ( anorgasmia femminile ) o per gli uomini che soffrono di disfunzione erettile.

Ma i benefici del massaggio erotico vanno anche oltre. Infatti:

  • Migliora l’umore e la respirazione;
  • Combatte lo stress e l’ansia;
  • Rompe la routine e risveglia i sensi;
  • Aumenta il desiderio sessuale.

Ti potrebbe interessare:


0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *